Dio ha perso una mano a briscola – poesie inedite di Bernardo Pacini

Dissociazione e trascendenza sono i due poli attraverso cui oscilla la parola di Bernardo Pacini. La sua poesia testimonia la separazione tra elemento ctonio, oscuramente energetico, e guida razionale, fino ad arrivare a ironici commiati del tipo «Buonanotte cani divisi dai padroni». Altre volte la dissociazione diventa intuizione di una dimensione “altra”, separata dalla razionalità intesa come capacità di quantificare.

Tommaso Meozzi

*

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: