estratto da TI STRINGO LA MANO MENTRE DORMI (Fuorilinea 2012) di Elena Buia Rutt

NOTE

Leggendo la poesia di Elena Buia si capisce meglio quale sia la naturale vocazione della parola umana: essa ci dà il riferimento della realtà, o meglio, ci colloca nella realtà, ci fa trovare una casa nel cosmo, nella famiglia delle persone e delle cose.
(dall’introduzione di Antonio Spadaro)

 *

Elena ci fa capire con queste poesie che la scrittura è dire qualcosa che accade, che si manifesta, e non è un problema se sta in noi o fuori di noi. E può essere qualcosa di molto semplice e quotidiano, banale anche, anzi è spesso così. E questo qualcosa che accade, ci vivacizza, ci carica, ci dà vita, e lena per continuare nel lavoro della vita.
(dalla postfazione di Claudio Damiani)

*

La mia poesia nasce dall’esperienza della quotidianità, qualunque essa sia. Può essere un’esperienza intellettuale, come ad esempio la lettura dei diari di Etty Hillesum da cui è nata la poesia Il vento, oppure l’esperienza (tragicomica) della vita familiare che ispira moltissimi miei versi.
(Elena Buia Rutt)

 *

La rottura di un vaso, il pianto dei bambini, il prato tagliato, il sopraggiungere dell’estate sono i piccoli fatti della realtà quotidiana da cui prende avvio l’ispirazione poetica di Elena Buia Rutt. Momenti concreti e definiti che si rivelano essere delle porte, capaci di spalancare domande o “indicazioni di via” riguardo al mistero della nostra posizione sulla terra.
(dalla quarta di copertina)

*

Il lirismo di Buia è un laico spiritualismo del significante che tende alla fede cristiana nel significato, tanto è vero che «le palme delle mani / [sono] radici / rivolte verso il cielo» (pag. 31). Dio ha «uno spazio d’aria» (pag. 29) in casa sua.
(Matteo Bianchi, Poesia 2.0, 18 novembre 2012)

*

Per acquistare il volume andate a questo link
Per leggere una recensione andate a questo link

*

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: