VIOREL BOLDIS – versi inediti (italiano-rumeno)

Un discorso a parte andrà fatto riguardo il lavoro operato da Boldis sulla lingua italiana. Da questo punto di vista il suo e uno degli esempi più caratteristici e interessanti dell’intero panorama migrante […] Figure di suono come rime, assonanze, consonanze e allitterazioni, sono il vero catalizzatore dell’impasto poetico di Boldis. La struttura metrica varia e variegata da componimento a componimento, ma mai internamente a ogni singolo testo, e tenuta insieme da un ritmo incalzante e in certo modo cantilenante. Raramente si incontrano versi di eguale misura, se non la dove e chiara l’intenzione di riecheggiare la tradizione italiana attraverso l’impiego ad esempio dell’endecasillabo.
(Alessio Pardi, da una recensione a Rap..sodie migranti)

Provocatorio in Rap… sodie migranti, edito da Centro Studi “Tindari Patti”. Commuovente nella prosa de Il fazzoletto bianco, TopiPittori Editore. Anticonformista nell’impostazione degli articoli di giornale che hanno segnato l’inizio della sua carriera. Camaleontico, fluido, contrassegnato da grande carisma quando è chiamato a parlare in pubblico. Sono questi gli stralci che si possono cogliere quando si incontra Viorel Boldis, di persona o attraverso i suoi scritti.
(Irina Turcanu)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: